ePrivacy and GPDR Cookie Consent Script by Cookie Consent

Gruppo Maderna

Giorgio Spugnesi

Giorgio Spugnesi si è diplomato in fagotto presso l'Istituto "P. Mascagni" di Livorno sotto la guida di Paolo Carlini, approfondendo al contempo lo studio del controfagotto. Durante il periodo di formazione, ha partecipato come allievo effettivo ai Corsi di Alto Perfezionamento Musicale di Bertinoro e di Lucca con Paolo Carlini, ai Corsi di Musica Antica della Scuola "Bonamici" di Pisa con Ottaviano Tenerani e Martino Noferi e a masterclasses con Valentino Zucchiatti e Maurizio Orsini.

Attivo principalmente come controfagottista, ha collaborato con l'Orchestra Filarmonica Marchigiana, l'Orchestra Filarmonica dell'Umbria, l’Orchestra del Festival Pucciniano, l'Orchestra Sinfonica Città di Grosseto, l'Orchestra "Citta Lirica" e la Florence Symphonietta; ha collaborato inoltre con l'Ensemble Nuovo Contrappunto diretto da Mario Ancillotti e con il Contemporartensemble diretto da Mauro Ceccanti.

Ha fatto parte del Gamma Bassoon Quartet con il quale ha vinto il primo premio al Concorso internazionale di esecuzione musicale "Guido Monaco World Competition" svoltosi ad Arezzo e il primo premio al IX Concorso nazionale di musica da camera "Città di Grosseto" ed è stato invitato a suonare in diversi festival musicali.

È membro fondatore del Quartetto Vanhal, con il quale svolge attività cameristica, contribuendo alla diffusione della musica classica anche in contesti non convenzionali.

Attualmente è membro dell’Orchestra “Stefano Tamburini” dell'Accademia Musicale di Pontedera (PI).